Quanti-Tray® &Quanti-Tray®/2000

Eliminate le interpretazioni personali dalla conta batterica

 
Drinking Water Bottled Water Recreational Water Pool-Spa Water Wastewater Groundwater
 

Vassoio monouso da 51 pozzetti per l'impiego con il Sigillatore Quanti-Tray. Permette conte MPN fino a 200 per campione da 100 ml.

 

Quanti-Tray® e Quanti-Tray®/2000 IDEXX forniscono una conta semplice, rapida e accurata di coliformi, E. coli, enterococchi e Pseudomonas aeruginosa. Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000 IDEXX sono metodi di quantificazione semiautomatizzata basati sul modello dei Metodi standard del numero più probabile (Most Probable Number, MPN).

  • Quanti-Tray® Sealer PLUS distribuisce automaticamente la miscela di campione/reagente in pozzetti separati.
  • In seguito all'incubazione, il numero di pozzetti positivi può essere convertito in un valore MPN.
  • Quanti-Tray fornisce conte da 1 a 200/100 ml.
  • Quanti-Tray/2000 fornisce conte da 1 a 2.419/100 ml.
  • Il tempo totale di preparazione manuale è inferiore a un minuto per test.

 

Il programma Generatore MPN rende il calcolo e la registrazione dei risultati dei vostri test ancora più semplice.

 

 

Novità

Vi Presentiamo il Nuovo Sealer IDEXX Quanti-Tray Sealer PLUS.

Quanti-Tray/Quanti-Tray/2000
 

Domande?

Chiamare il numero 39-02-319-203-51 o inviare una email all'indirizzo water@idexx.com.

Quanti-Tray: affidabilità nella quantificazione

 

 

Semplice

  • Nessuna preparazione di terreni.
  • Nessun pipettaggio.
  • Nessuna diluizione (per conte da 200/100 ml o 2.419/100 ml).
 

Rapido

  • Tempo di preparazione manuale inferiore a 1 minuto.
  • Risultati in 24 ore o meno.
  • Nessuna necessità di conferma.
 

Accurato

  • Rileva fino a un organismo ogni 100 ml.
  • Limiti di confidenza del 95%: superiori rispetto al metodo del numero più probabile (Most Probable Number, MPN) con 5 o 10 provette.
  • Limiti di confidenza del 95%: superiori o paragonabili al metodo della membrana di filtraggio (Membrane Filtration, MF).
 

Economicamente conveniente

  • Apparecchiature da acquistare e mantenere ridotte al minimo.
  • Nessuna vetreria da laboratorio da acquistare e pulire.
  • Spazio necessario sul banco ridotto al minimo.
Elenco risorse
 
 
Informazioni sui prodotti

Quanti-Tray (confezione da 100)
Numero catalogo: WQT100

Quanti-Tray/2000 (confezione da 100)
Numero catalogo: WQT-2K

 

Confezioni combo:

Confezioni monodose e Quanti-Tray assieme.

Funzionamento di Quanti-Tray®

 

Quanti-Tray

Tramite la divisione del campione da 100 ml in 51 pozzetti, Quanti-Tray impiega l'approccio del metodo standard del numero più probabile (Most Probable Number, MPN) per determinare il numero di batteri nel campione originale. L'automazione riduce al minimo il tempo di preparazione manuale e ottimizza la produttività (fino a quattro campioni al minuto). Il numero relativamente ampio di pozzetti fornisce un intervallo di conteggio elevato (200/100 ml senza diluizioni) e limiti di confidenza molto rigorosi del 95%.

 

Quanti-Tray/2000

Quanti-Tray/2000 IDEXX si basa sullo stesso modello statistico della tradizionale diluizione seriale con 15 provette. Nel metodo della diluizione seriale, diverse quantità di campione vengono distribuite nelle provette. Viene poi aggiunta acqua di diluizione secondo necessità per riempire le provette e coprire le provette di Durham. Con Quanti-Tray/2000, il campione è automaticamente suddiviso in parti adeguate da Quanti-Tray® Sealer, senza provette di prova, provette Durham, acqua di misurazione o diluizione. Distribuendo automaticamente il campione in 97 pozzetti di due formati diversi, Quanti-Tray/2000 fornisce un intervallo di conteggio di 1 – 2.419 con un limite di confidenza del 95% decisamente superiore alla diluizione seriale con 15 provette.

 

Confronto tra diluizione seriale con 15 provette e Quanti-Tray/2000

 

Visualizza/Stampa la procedura di Quanti-Tray 

 
 
Ulteriori informazioni sull'uso di Quanti-Tray

 

 

 

 
 
Ulteriori informazioni sull'uso di Quanti-Tray/2000

 

 

 

 

 

Guida dettagliata all'uso di Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000

 
 
 
 

Fase 1

Aggiungere il reagente/campione al vassoio a pozzetti.

 
   
 

Fase 2

Sigillare il vassoio in Quanti-Tray® Sealer.

   
 

Fase 3

Incubare, contare i pozzetti positivi e fare riferimento alla tabella MPN (Most Probable Number, numero più probabile).

Quanti-Tray conte da 1 a 200.

 
   
 

Quanti-Tray/2000 conte da 1 a 2.419

 
   
 

Domande frequenti e risposte

 

Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000 sono approvati dalL'EPA (USA)?

L'EPA statunitense ha dichiarato per iscritto che Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000 possono essere usati per test di conformità. Le lettere di approvazione di Quanti-Tray da parte dell'EPA USA sono disponibili su richiesta.

 

Quali sono le differenze tra Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000 rispetto agli altri metodi standard?

Quanti-Tray fornisce un ambito di conta più ampio e una precisione comparabile rispetto alla filtrazione con membrana (MF).

MetodoAmbito di conta inferiore/100 mLAmbito di conta superiore/100 mL
Quanti-Tray
<1
200
Quanti-Tray/2000
<1
2,419
MPN a 5 provette
<1.1
16
MPN a 10 provette
<1.1
23
Filtrazione a membrana
<1
80

 

I contenitori Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000 sono sterili?

Sì, i contenitori sono sterilizzati a gas (ossido di etilene). Un certificato comprovante la sterilità è incluso in ogni confezione.

 

Qual è la durata su scaffale di Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000?

La durata su scaffale di Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000 arriva sino a 3 anni dalla data di produzione. Per conservare buste aperte di contenitori, piegare l'estremità aperta della busta e sigillare con nastro adesivo.

 

La temperatura del sigillatore influisce sugli organismi che possono essere presenti nel campione d'acqua?

No, il breve periodo di tempo in cui il contenitore si trova nel sigillatore non danneggia i batteri. La temperatura nei pozzetti non aumenta più di 5°C durante la sigillatura.

 

A volte alcuni pozzetti non vengono riempiti completamente: che impatto ha questo sull'interpretazione dei risultati?

I pozzetti vuoti non influenzano l'interpretazione del test fintanto che l'intero campione si trova nel contenitore. L'effetto sulla tabella MPN è statisticamente non significativo. Un pozzetto vuoto o parzialmente pieno viene interpretato allo stesso modo di uno pieno.

 

I contenitori possono essere impilati nell'incubatrice?

Sì. I Quanti-Tray possono essere impilati quanto si desidera. Fare attenzione a non ostacolare il flusso d'aria nell'incubatrice.

 

Come viene interpretato Quanti-Tray quando si usa Colilert® or Colilert®-18?

Usare il Comparatore Quanti-Tray (#WQTC) o il Comparatore Quanti-Tray/2000 (#WQT2KC) come riferimento. Qualsiasi colore o fluorescenza uguale o maggiore di quella del comparatore viene considerata positiva.

 

Alcuni pozzetti positivi Colilert e Colilert-18 sono più scuri degli altri. In che modo questo influisce sull'interpretazione?

L'intensità è un riflesso dei tassi metabolici diversi e delle concentrazioni finali dei batteri coliformi e di E. coli nei diversi pozzetti. Qualsiasi colore giallo o fluorescenza nel pozzetto del campione equivalente o maggiore a quella del Comparatore Quanti-Tray o Quanti-Tray/2000 viene considerata positiva.

 

Quando si usa Colilert o Colilert-18, come vanno interpretati i pozzetti fluorescenti che non sono gialli?

Per determinare la presenza di E. coli, i pozzetti devono essere gialli e fluorescenti. Un pozzetto fluorescente che non sia giallo non indica un risultato positivo sulla presenza di E. coli.

 

Quanti-Tray e Quanti-Tray/2000: tutto ciò di cui si ha bisogno
per risultati attendibili

 
 

Riferimenti bibliografici relativi a Quanti-Tray/Quanti-Tray 2000

 

Vedere i riferimenti bibliografici per tutti i prodotti.