Piastra SimPlate® per HPC

Conta in piastra degli eterotrofi, semplificata

 
Drinking Water Bottled Water Pool-Spa Water
 

Pozzetti facili da contare su una piastra circolare correlata al terreno "plate count agar". I pozzetti positivi diventano fluorescenti alla luce ultravioletta.

 
  • La piastra SimPlate® per HPC (Heterotrophic Plate Count, conta in piastra degli eterotrofi) è approvata dall'EPA (Environmental Protection Agency, Agenzia per la protezione ambientale) statunitense.
  • Confronti interni con il metodo delle diluizioni successive (pour-plate method) contenuto nei Metodi standard (9215B) indicano un coefficiente di correlazione (r) di 0,97.
 
 
Piastra SimPlate
 

Domande?

Chiamare il numero 39-02-319-203-51 o inviare una email all'indirizzo water@idexx.com.

Piastra SimPlate per HPC: semplicità per risultati affidabili

 

 

Semplice

  • Più facile da usare e da leggere rispetto al metodo delle diluizioni successive.
  • Nessuna preparazione di agar.
  • L'intervallo di conteggio del numero più probabile (Most Probable Number, MPN) di 738/piastra minimizza la necessità di diluizioni.
 

Rapido

  • Preparazione istantanea del terreno.
  • Tempo di preparazione manuale inferiore a 2 minuti.
  • Tempo di lettura ridotto.
 

Accurato

  • Si correla al metodo delle diluizioni successive approvato dall'EPA statunitense1 usando un terreno "plate count agar" e un'incubazione di 48 ore a una temperatura di 35 °C.2
  • La procedura semplificata minimizza la possibilità di contaminazione.
  • Meno interpretazione soggettiva rispetto al metodo delle diluizioni.
 

Economico

  • Meno apparecchiature da acquistare e mantenere.
  • La produttività migliorata consente di risparmiare sui costi di manodopera.
  • Controllo della qualità (QC) ridotto al minimo.

 

1.
Eaton AD, Clesceri LS, Greenberg AE, eds. Standard Methods for Examination of Water and Wastewater. 22nd ed. Washington, DC: American Public Health Association: 2012.

2.

Dati in archivio presso IDEXX Laboratories, Inc.

 

SimPlate è il marchio registrato di BioControl Systems, Inc. ed è usato da IDEXX in accordo alla licenza concessa da BioControl.

Funzionamento della piastra SimPlate® per HPC

Terreno con tecnologia a enzimi multipli — Il terreno della piastra SimPlate per HPC utilizza la Multiple Enzyme Technology™ (MET™, tecnologia a enzimi multipli) di IDEXX per rilevare i batteri eterotrofi nell'acqua tramite la conta in piastra (Heterotrophic Plate Count, HPC). Il reagente contiene substrati multipli di enzimi singoli, ciascuno avente come bersaglio un enzima batterico diverso. In tal modo, tutti i più comuni enzimi di batteri trasportati dall'acqua vengono inclusi come bersaglio.

 

Quando metabolizzati, tutti i substrati degli enzimi producono lo stesso segnale. Pertanto, un dato batterio trasportato dall'acqua sarà in grado di metabolizzare uno o più substrati di enzimi e di produrre un segnale. Nel caso della piastra SimPlate per HPC, il segnale è una fluorescenza alla luce ultravioletta a 365 nm.

 

In seguito all'aggiunta del campione e del terreno alla piastra, i pozzetti si riempiono automaticamente mentre l'utente agita la piastra. Non è necessario alcun pipettaggio.

 

Una volta riempiti i pozzetti, la piastra viene inclinata e l'eccesso di miscela di campione/terreno viene trasferito nel cuscinetto assorbente. La piastra SimPlate sfrutta la tensione superficiale per trattenere la quantità appropriata di miscela di campione/terreno in ciascuno degli 84 pozzetti mentre la parte in eccesso viene eliminata.

 

Le piastre SimPlate vengono incubate capovolte per evitare la formazione di condensa sul coperchio. Dato che ogni pozzetto è isolato dagli altri, i batteri provocheranno unicamente la fluorescenza del pozzetto in cui sono presenti.

 

Il numero di pozzetti fluorescenti viene convertito al valore del numero più probabile (Most Probable Number, MPN) tramite la tabella fornita con il prodotto. L'alto numero di pozzetti (84) conduce a un intervallo di conteggio molto elevato e a precisi limiti di confidenza del 95%. Con la piastra SimPlate per HPC multidose, l'intervallo di conteggio va da <1 a 738 per piastra (più del doppio rispetto al metodo standard delle diluizioni successive).


 

Visualizza/Stampa SimPlate per HPC Procedura per Dose Unitaria

Visualizza/Stampa SimPlate per HPC Procedura per Dose Multipla

 
 
Ulteriori informazioni sull'uso della piastra SimPlate per HPC

 

 

 

 

 

Guida dettagliata all'uso della piastra SimPlate per HPC

 
 
 
 

Fase 1

Aggiungere diluente sterile da 100 ml al contenitore del terreno.

 
   
 

Fase 2

Aggiungere un campione da 1 ml alla piastra SimPlate.

   
 

Fase 3

Aggiungere 9 ml di terreno alla piastra SimPlate.

   
 

Fase 4

Agitare la piastra SimPlate ed eliminare l'eccesso.

   
 

Fase 5

Capovolgere e incubare per 48 ore.

   
 

Fase 6

Leggere i risultati alla luce ultravioletta.

 

Domande frequenti e risposte

 

SimPlate per HPC è approvata dall'EPA statunitense?

Sì. SimPlate® per HPC è approvata dall'Environmental Protection Agency (EPA) statunitense per il monitoraggio di conformità dell'acqua potabile, a partire dal 29 novembre 2002.

 

Qual è la soglia di HPC stabilita dall'EPA statunitense per l'acqua potabile?

Secondo lo standard 40CFR Parte 141.72, i sistemi di acque superficiali devono fornire disinfezione nel punto di ingresso, che l'acqua sia filtrata o meno. L'acqua del sistema di distribuzione deve avere un livello individuabile di disinfettante o un livello di HPC inferiore a 500/ml.

 

Qual è il tempo di conservazione di SimPlate per HPC?

Il tempo di conservazione è di 15 mesi dalla data di produzione.

 

Quali sono le condizioni di conservazione raccomandate per la piastra SimPlate per HPC?

Conservare a una temperatura di 2 °C – 30 °C lontano dalla luce.

 

Le piastre SimPlate sono sterili?

Sì, la base e il coperchio sono gamma-irradiati. Ci sono 25 piastre in ogni custodia di plastica. Tutte le piastre inutilizzate dovranno rimanere nella custodia, che dovrà essere tenuta chiusa. Non lasciare alcuna piastra inutilizzata esposta ad agenti atmosferici.

 

Le piastre SimPlate sono realizzate in plastica riciclabile?

La parte inferiore della piastra è in polistirene #6 ed è riciclabile. Il coperchio è in cloruro di polivinile e non è riciclabile.

 

Piastra SimPlate per HPC: tutto ciò di cui si ha bisogno per risultati confermati e attendibili

 
 

Riferimenti bibliografici per la piastra SimPlate per HPC

 

Vedere i riferimenti bibliografici per tutti i prodotti.