Menù dei test in clinica

Consulta il nostro menù completo dei test disponibili attraverso le nostre soluzioni in clinica.

Questi sono i parametri disponibili grazie alle soluzioni in clinica di IDEXX:

Albumina ALB L’albumina è un importante regolatore dell’equilibrio osmotico nell’organismo e un vettore di quegli agenti che si legano fortemente alle proteine (calcio, tiroxina, acidi grassi e alcuni farmaci).
Rapporto albumina/globuline ALB/GLOB Il rapporto albumina/globuline indica la quantità di albumina presente nel siero, diviso per il numero di globuline. Il rapporto è utilizzato per individuare le cause delle alterazioni nelle proteine totali del siero.
Fosfatasi alcalina ALP La fosfatasi alcalina rappresenta in primo luogo un indicatore per la colestasi. I suoi valori aumentano anche in presenza di grave distruzione ossea e a seguito della somministrazione di farmaci steroidei.
Aminotransferasi alanina ALT L’alanina aminotransferasi è un enzima cellulare rilasciato in risposta a un danno a livello delle cellule epatiche. I livelli di ALT possono aumentare leggermente in presenza di sofferenza muscolare e di patologie gastrointestinali.
Amilasi AMYL L’amilasi è un enzima prodotto principalmente a livello del pancreas al fine di digerire i carboidrati alimentari nell’intestino.
Aspartato aminotransferasi AST L’aspartato aminotransferasi è un enzima cellulare il cui livello aumenta principalmente in presenza di danno epatico e muscolare.
Bilirubina TBIL La bilirubina è un indicatore di malattia epatica, della colecisti o emolisi.
Azoto ureico BUN L’azoto ureico è prodotto a livello del fegato ed escreto attraverso i reni. È un marcatore per la disfunzione epatica e renale.
Calcio Ca Il calcio è uno ione necessario all’organismo per espletare le funzioni intra ed extracellulari. Il calcio inoltre è uno degli elementi essenziali che concorrono alla formazione delle ossa.
Colesterolo CHOL Uno dei principali lipidi nell’organismo. Gioca un ruolo importante come componente delle membrane cellulari.
Cloruro Cl Il cloruro è l’anione presente in maggiori quantità nei fluidi extracellulari. Gioca un ruolo importante nel mantenimento dell’equilibrio acido/base, nel trasporto dei fluidi cellulari e nella funzionalità del sistema nervoso.
Creatinchinasi CK La creatinchinasi è un enzima presente nei tessuti muscolari. Livelli aumentati di CK indicano una carenza dell’enzima a livello delle cellule muscolari, spesso dovuto a infiammazione o trauma muscolare. La CK può essere definita anche creatina fosfochinasi (CPK).
Proteina C-Reattiva CRP È una proteina di fase acuta riconosciuta come un indicatore affidabile, specifico ed altamente reattivo dell’infiammazione sistemica dei cani.
Fruttosamina FRU Una proteina glicosilata; viene dosata per monitorare il diabete mellito. Indagata soprattutto nei felini poiché le oscillazioni del glucosio indotte dal cortisolo sono associate allo stress da campionamento dei livelli di glucosio nel sangue con saggio a punti.
Gamma glutamil transferasi GGT La gamma glutamil transferasi è un marcatore per la colestasi.
Globulina GLOB Le globuline sono prodotte dal fegato e dalle cellule del sistema immunitario (gammaglobuline). Svolgono numerosi ruoli vitali nell’organismo, tra cui il mantenimento dell’equilibrio osmotico, il controllo della funzionalità del sistema immunitario e la risposta infiammatoria.
Glucosio GLU Il glucosio è la principale fonte di energia per l’organismo.
Lattato LAC Utilizzato come indicatore di disordine metabolico.
Lattato deidrogenasi LDH Utilizzato come indicatore di danno a livello epatico, cardiaco e dei muscoli scheletrici.
Lipasi LIPA La lipasi è un enzima prodotto principalmente a livello del pancreas al fine di scindere i carboidrati alimentari nell’intestino tenue.
Magnesio Mg Il magnesio è essenzialmente un catione intracellulare importante in molte reazioni enzimatiche.
Fenobarbitale PHBR Il fenorbitale è un barbiturico utilizzato principalmente per controllare gli attacchi epilettici. Le concentrazioni di siero fenorbitale vengono misurate per determinare se il farmaco sta raggiungendo i livelli terapeutici e per valutare i livelli di tossicità.
Fosforo PHOS Il fosforo è essenziale per la produzione di energia, per la sintesi delle proteine e per il mantenimento dell’equilibrio acido/base nell’organismo. È anche il principale componente delle ossa.
Potassio K Il potassio è uno ione intracellulare responsabile del mantenimento dell’equilibrio dei fluidi e degli elettroliti. Essenziale per la funzionalità muscolare e nervosa.
SDMA SDMA Approfondimenti su SDMA.
Sodio Na Il sodio è il catione presente in maggiori quantità nei fluidi extracellulari. È parzialmente responsabile della regolazione del volume dei fluidi nel flusso ematico.
Proteine totali TP Le proteine totali nel sangue sono composte principalmente da albumina e globuline (vedi riepiloghi interpretativi individuali) e in minor misura dalle proteine coagulative e dal fibrinogeno.
T4 totale T4 Monitora, diagnostica e controlla le disfunzioni tiroidee
Trigliceridi TRIG Indicatore di anomalie nel metabolismo dei lipidi
Acido urico URIC Indicatore della gravità della malattia renale nelle popolazioni avicole (e nei dalmati).
Parametro Descrizione
HCT (haematocrit) Con ogni referto
RBC (red blood cell count)
  • Un integratore essenziale per l’HCT
  • Misurazioni accurate consentono di calcolare con esattezza i livelli di MCH e MCHC.
HGB (haemoglobin) Con ogni referto
RETIC, %RETIC (conta reticolocitaria, percentuale di reticolociti) I reticolociti sono essenziali e rappresentano il gold standard per stabilire se un’anemia è di tipo rigenerativo o non rigenerativo.
MCV (mean cell volume) Una misurazione seriale consente di monitorare meglio la progressione/regressione dello stato di una malattia.
RDW (ampiezza di distribuzione degli eritrociti)
  • Misurazione oggettiva della variazione di dimensione degli eritrociti (anisocitosi)
  • Consente ai veterinari di seguire meglio la progressione e la regressione di una malattia
MCHC (mean cell haemoglobin concentration) Con ogni referto
MCH (mean cell haemoglobin) Con ogni referto
PLT (platelet count) L’analizzatore ProCyte DX consente di eseguire una conta piastrinica molto più precisa rispetto ai contaglobuli solo a impedenza
MPV, PDW, PCT (volume piastrinico medio, ampiezza di distribuzione delle piastrine, piastrinocrito) Aiuta a caratterizzare un’anomalia delle piastrine (come la presenza o l’assenza di una risposta da parte del midollo osseo a una richiesta di piastrine periferica)
WBC (white blood cell count) Con ogni referto

Monocytes (% and #)

Lymphocytes (% and #)

  • Contribuisce a individuare le malattie infiammatorie in cui i macrofagi sono una componente significativa del processo infiammatorio
  • La differenziazione dei monociti e dei linfociti contribuisce a individuare con precisione la presenza di un’influenza soggiacente esercitata dai glucocorticoidi (stress, somministrazione di steroidi, iperadrenocorticismo)
Neutrophils (% and #) Importante nell’individuazione di determinati tipi di malattia infiammatoria e loro grado di severità, nonché per seguire la progressione o la regressione di un’infiammazione.
Band Neutrophils

Rilevato quando si sospetta la presenza di bande in un campione. La presenza di bande è il miglior indicatore singolo di infiammazione

Eosinophils (% and #)
  • Importante nell’individuazione di ipersensibilità sistemica, che può essere causata da dirofilariosi, dermatite da puntura delle pulci, asma nel gatto, gastroenterite di natura allergica e non solo
  • L’analizzatore ProCyte DX individua gli eosinofili nel cane e nel gatto
Basophils (% and #) Può servire a individuare ipersensibilità sistemica e reazioni allergiche acute
nRBCs (nucleated red blood cells) Rilevato quando si sospetta la presenza di eritrociti nucleati (nRBC) in un campione. Gli nRBC indicano danni al midollo osseo o significativi aumenti nella produzione di eritrociti, due condizioni che richiedono entrambe un intervento immediato da parte del veterinario.
Analisi dei fluidi Possibilità di eseguire un’analisi dei fluidi corporei per eseguire conte cellulari in tempo reale e classificazione dei fluidi
TNCC (conta totale delle cellule nucleate) Conta di tutte le cellule nucleate presenti in un liquido corporeo, compresi leucociti, eritrociti nucleati e cellule somatiche benigne e maligne come le cellule mesoteliali, epiteliali, ecc.
Granulociti (# e %) Cellule nucleate comprendenti tutte le tre popolazioni di granulociti: neutrofili, eosinofili e basofili
Agranulociti (# e %) Cellule nucleate comprendenti tutte le cellule nucleate che non rientrano nella categoria dei “granulociti”: linfociti, monociti, macrofagi, cellule mesoteliali, cellule neoplastiche, ecc.
RBC (conta eritrocitaria) Conta di tutte le forme di eritrociti non-nucleati

Nota: il numero di parametri riportati può variare in base alle specie.

Test Malattia Vantaggi
SNAP Total T4 ipotiroidismo
ipertiroidismo
Screening per ipertiroidismo e presunto ipotiroidismo, con monitoraggio rapido della terapia; utilizzare il plasma per risultati più veloci.
SNAP Cortisolo Sindrome di Cushing
Morbo di Addison
Screening di malattie e monitoraggio dei farmaci a lungo termine per modificare i dosaggi secondo le esigenze.
SNAP Acidi Biliari Disfunzione epatica Valuta rapidamente la funzionalità epatica. Consiglia ulteriori esami diagnostici sulla base dei risultati per poter diagnosticare malattie come lo shunt portosistemico.
SNAP cPL Pancreatite canina Diagnosi o esclusione della pancreatite canina.
SNAP 4Dx dirofilariosi
erlichiosi
malattia di Lyme
anaplasmosi
Screening immediato per dirofilariosi e tre malattie trasmesse dalle zecche.
SNAP FIV/FeLV Combo virus della leucemia felina
virus dell’immunodeficienza felina
Testa due malattie con un unico campione.
SNAP fPL pancreatite felina Diagnostica o esclude la pancreatite felina.
SNAP Leishmania leishmania Offre risultati in clinica in soli 6 minuti. Massima accuratezza sia per i controlli positivi che per quelli negativi.
SNAP Giardia Giardia

Rileva la presenza di antigeni solubili della Giardia, senza più necessità di sottoporre le slide a scansione alla ricerca di cisti “libe e fluttuanti”. Non prevede tempi di preparazione del campione; facile da impostare insieme al test di flottazione fecale.

SNAP Parvo parvovirus Risultati point-of-care in 8 minuti. Non reagisce in modo crociato con vaccini vivi modificati
SNAP Feline proBNP salute del cuore strumento di valutazione economico per tutti i pazienti che presentano fattori di rischio cardiaco
Angio Detect Angiostrongylus vasorum

Risultati ematici in clinica in soli 15 minuti. Semplifica l’esecuzione del test per personali medico e clienti.

Parametro Unità convenzionali Unità SI Unità arbitrarie
SG (specific gravity) Misurazione con rifrattometro
pH 5
6
6,5
7
8
9
5
6
6,5
7
8
9
5
6
6,5
7
8
9
LEU (leucociti)
Confermare tutti i risultati sui leucociti nel cane con il microscopio
neg
25 Leu/μL
100 Leu/μL
500 Leu/μL
neg
25 Leu/μL
100 Leu/μL
500 Leu/μL
neg
1+
2+
3+
PRO (protein) neg
TR
30mg/dl
100mg/dl
500mg/dl
neg
TR
0,3 g/l
1,0 g/l
5,0 g/l
neg
TR
1+
2+
3+
GLU (glucose) neg
50 mg/dL
100 mg/dL
300 mg/dL
1000 mg/dL
neg
3 mmol/L
6 mmol/L
17 mmol/L
56 mmol/L
neg
1+
2+
3+
4+
KET (ketone) neg
15 mg/dL
50 mg/dL
150 mg/dL
neg
1,5 mmol/L
5 mmol/L
15 mmol/L
neg
1+
2+
3+
UBG (urobilinogen) norm
1 mg/dL
4 mg/dL
8 mg/dL
12 mg/dL
norm
7 μmol/L
70 μmol/L
140 μmol/L
200 μmol/L
norm
1+
2+
3+
4+
BIL (bilirubin) neg
1 mg/dL
3 mg/dL
6 mg/dL
neg
17 μmol/L
50 μmol/L
100 μmol/L
norm
1+
2+
3+
BLD (blood/hemoglobin) neg
10 Ery/μL
25 Ery/μL
50 Ery/μL
250 Ery/μL
neg
10 Ery/μL
25 Ery/μL
50 Ery/μL
250 Ery/μL
neg
1+
2+
3+
4+

Nota: i risultati relativi a NIT (nitrati) e SG (peso specifico) non sono pronti o stampati dall’Analizzatore IDEXX VetLab UA.