Le dimensioni delle confezioni e le etichette possono variare.

Test IDEXX IBR gE Ab

Rinotracheite bovina infettiva (IBR)/
Herpesvirus bovino 1 (BHV-1)

Il test IDEXX IBR gE Ab è un saggio a immunoassorbenza enzimo-associata (ELISA) che può essere un test differenziale efficace ai fini della distinzione fra il bestiame infettato naturalmente da quello vaccinato quando utilizzato nell'ambito dei programmi di controllo dell'IBR insieme a vaccini anti-IBR gE negativi.

* Disponibilità/Distribuzione: al di fuori degli Stati Uniti 

 

Contattaci

Dettagli


Caratteristiche

  • Campioni di siero, plasma o latte
  • Formato bloccante
  • Incubazione del campione su 24 ore
  • Distingue gli animali infetti da quelli vaccinati (strategia DIVA) con vaccini anti-BHV-1 gE negativi

Numeri e formati dell’articolo

99-41459 (5 piastre/strisce)

99-41469 (30 piastre/solido)

Rinotracheite bovina infettiva (IBR)/
Herpesvirus bovino 1 (BHV-1)

La rinotracheite bovina infettiva (IBR) è una malattia infettiva altamente contagiosa, causata dall'herpesvirus bovino 1 (BHV-1). Oltre a provocare disturbi respiratori, questo virus può dare luogo a congiuntivite, aborti, encefalite e infezioni sistemiche generalizzate. Benché i risultati clinici possano essere altamente indicativi rispetto alla IBR, nessun segno patognomonico reale consente di fornire una diagnosi clinica. L'identificazione dell'infezione da BHV-1 necessita pertanto della conferma delle analisi di laboratorio. La conferma dell'esposizione a BHV-1 è agevolata dal rilevamento dell'anticorpo nel siero, nel plasma o nel latte. I paesi in cui vigono programmi di controllo della IBR richiedono un'attestazione di assenza della malattia prima della spedizione del bestiame nelle proprie regioni. ELISA è la procedura di analisi preferita nell'ambito di numerosi programmi europei per l'identificazione della IBR.



* Non tutti i prodotti sono tutti disponibili e/o registrati in tutti i paesi